Sangiovese secondo tradizione.

Sei ettari di vigneti storici si estendono ai piedi del monte Maggio, in un territorio fertile e ricchissimo di acque termali e fonti sorgive, caratterizzato da un suolo calcareo, a un’altitudine media di 150 metri sul livello del mare. Tra le nostre vigne nasce il torrente Bevano e si può godere di uno splendido panorama sulla riviera romagnola.

La Tenuta del Gelso è impegnata nella produzione di vini biologici a Denominazione di Origine Controllata Sangiovese Superiore, Sangiovese Superiore Riserva e Sangiovese appassimento.